Guida per liberarsi da Facebook peggiorando se stessi

Facebook ti ha messo in gabbia? Fai e pensi di continuo a cosa pubblicare su Facebook? Vivi per condividere su Facebook? 

Segui questa semplice guida per guarire dalla dipendenza da Facebook peggiorando te stesso. 

E mi raccomando: condividila su Facebook!

#1 FAI COSE RIDICOLE E VERGOGNATI DI TE STESSO
1-Ascolta musica idiota. Ti vergognerai del tuo regresso mentale e non potrai più postare su Facebook alcunché. Oggi, ad esempio, guardavo con entusiasmo un video dei Weezer di una canzone pop volutamente idiota piena di coretti (e io amo i cori in falsetto e alcune canzoni imbecilli). Nel clip, oltretutto, la band suona insieme ai Muppets. Essendo alla soglia dei 30 anni non è niente di socialmente accattivante, anzi: da seppellirsi vivi. Risultato? Niente condivisione sul social network.

Cuomo dei Weezer con il ranocchione dei Muppets [da muppetcentral.com]

2-Vedi film orrendi. Basta cinema. Basta blockbusters. Sì ai mockbusters. Sì ai film di serie Z come La croce dalla sette pietre (l'uomo lupo contro la camorra) di e con Eddy Endolf.
Avrai coraggio di condividere un filmato come quello proposto qui sotto?


3- Coltiva hobbies solitari e incomunicabili, fatti una cultura impossibile. L'importante è vergognarsi di se stessi. La chiave di lettura è sempre questa.


#SII PROFUMATAMENTE ASOCIALE
1-Vestiti male e segui un programma di ingrassamento. Diminuirai la tua voglia di mostrarti alla gente. Per ingrassare nel modo giusto, vai da uno specialista dell'alimentazione e fai tutto ciò che ti dice di evitare.
2-Non partecipare a cene o feste. Così non farai foto, non avrai esperienze di amicizia e condivisione di cui parlare su Facebook. 
Per facilitare questo aspetto, puoi insultare i tuoi amici e renderti odioso: vedrai che non ti inviteranno più.

3-Odia la Apple: la gente automaticamente odierà te.


#3 ABBANDONA IL MONDO (LE DRITTE PIU' HARDCORE PER LIBERARSI IN UN SOLO COLPO DI FACEBOOK)
1-Compra un cellulare vecchia maniera e vai a vivere in una palafitta. Mi raccomando: non andare a vivere in una palafitta con uno smart phone altrimenti pubblicheresti su Facebook un video o una foto ogni trenta minuti a testimonianza del tuo eccentrico stile di vita.
Per il cellulare, il massimo della tecnologia che puoi permetterti è il T9.
kinderheimdolomiti.it


2-Trovati un partner geloso all'inverosimile. Deve impedirti di uscire, di frequentare gli amici, di avere un hobby di qualsivoglia genere.


Ora sei libero da Facebook, ma hai bisogno di una psicoterapia urgente.


QUESTA GUIDA TI E' PIACIUTA? L'HAI TROVATA (IN)UTILE? LASCIA UN COMMENTO QUI SOTTO

Paolo Ceccarini